Non ho niente da insegnarti.. ti parlo come se parlassi a me! Ho solo fatto un’altra strada, ma sono arrivato qui come te! E devi lottare ogni giorno per migliorare te stesso, per avere il coraggio di vederti riflesso, di guardarti allo specchio!
A volte ti sembra di sostenere il cielo, e che sotto quel peso non ci sia nessuno, ma guarda fuori! C’è un mondo bellissimo! È tutto giusto, è tutto sbagliato, abbiamo tutti una ragione! Ma non siamo mai soli se non lo vogliamo, e siamo più uguali di quanto sembriamo.. Ora, dammi la tua mano.
Giancarlo Giannini
stringimipersempre
Se tutte le ragazze iniziassero a non truccarsi ed indossassero abiti comodi,i ragazzi non avrebbero altra scelta.
Si innamorerebbero delle ragazze per la loro naturale bellezza.

(via findmeplease)

reblog infinito

(via momentidisolitudine)

Pagherei in nutella per una ragazza così.

(via ragazzodagliocchiverdi)

Eh.

(via unvuotoinfinito)

Aeeeh

(via grandiocchiamoreinfinito)

Ecco.

(via stronza-comeilmondo)

Diio, si.

(via nonvoglioperdertineoranemai)

!!

(via laragazzaconlaguerradentro)

Mh

(via dentroallostessomare)

Io sono già così.

(via angelodallealinere)
brividinellanima
  • Diventa un po’ più acqua. -
  • Mi scusi…? -
  • Hai capito bene, devi diventare un po’ di più come l’acqua. Qual è, secondo te, la sua caratteristica migliore? -
  • Beh, direi che è la sua capacità di adattarsi a qualsiasi cosa. -
  • Sì, anche. Ma prova a pensarci bene. L’acqua fa sempre di testa sua. E se mai l’umanità dovesse provare a fare salire l’acqua su per una montagna, l’acqua continuerebbe a scendere fregandosene di tutto e tutti. -
  • Ha ragione. -
  • E cosa più importante: hai mai visto l’acqua incazzata? No. L’acqua se si trova di fronte ad un ostacolo trova sempre una soluzione in piena serenità. Ci passa sopra, sotto o di lato. L’acqua non si incazza e non si demoralizza mai davanti agli ostacoli. Ecco, tu devi diventare un po’ più come l’acqua. -
cit. il mio psicologo-nutrizionista. (via amarsiampiamente)